Termini e condizioni

Pri­ma di effet­tuare l’acquisto, il Cliente dichiara di aver atten­ta­mente let­to e accetta­to i seguen­ti ter­mi­ni e con­dizioni gen­er­ali; per domande rel­a­tive ai ter­mi­ni e con­dizioni, cortese­mente invia un e‑mail al ns. servizio clienti:

I pre­sen­ti Ter­mi­ni e Con­dizioni dis­ci­plinano l’offerta e la ven­di­ta delle attiv­ità (così come di segui­to def­i­nite) sul sito prenota.itinera.info o comunque su altri ind­i­rizzi web quali ad esem­pio www.itinera.info che reind­i­rizzi­no a tale sito.

Il servizio è offer­to da Coop Itin­era Prog­et­ti e Ricerche, con sede in Livorno Via Bor­ra 35, cod. Fis­cale e par­ti­ta IVA 01170260499 iscrit­ta al reg­istro delle Imp­rese di Livorno con n. di iscrizione 01170260499, numero REA LI ‑103766, tel. 0586 894 563, pec.

Definizioni

Coop Itin­era Prog­et­ti e Ricerche: Gestore del servizio e gestore del sito web prenota.itinera.info di segui­to indi­ca­ta come la coop­er­a­ti­va oppure Itin­era od anche prenota.itinera.info;

Sito Web o Piattafor­ma: si fa rifer­i­men­to al sito web su prenota.itinera.info e al suo software;

Cliente: si definisce “cliente” il sogget­to fisi­co o giuridi­co che effet­tua acquisti o preno­tazioni attra­ver­so il sito prenota.itinera.info e su altri ind­i­rizzi web che reind­i­rizzi­no al medes­i­mo sito o comunque il sogget­to fisi­co che usufruirà delle attiv­ità acquistate;

Utente: si definisce “utente” la per­sona fisi­ca o giuridi­ca che visi­ta e nav­i­ga sul sito web prenota.itinera.info;

Attiv­ità: si definis­cono “attiv­ità” i servizi in ven­di­ta su prenota.itinera.info. Di segui­to indi­cati come Attiv­ità, Tour, Servizi o Prodotti;

Sche­da infor­ma­ti­va: pag­i­na pre­sente sul nos­tro sito web prenota.itinera.info con­tenete tut­ti i det­tagli e pol­i­cy iner­en­ti l’attività selezionata.

Rap­por­to: il rap­por­to che si instau­ra tra il Gestore ed il Cliente in virtù delle pre­sen­ti con­dizioni di contratto;

Servizi: i servizi di tur­is­mo e di orga­niz­zazione di even­ti ed attiv­ità, come meglio descrit­ti nelle pre­sen­ti con­dizioni generali;

Con­dizioni Gen­er­ali: le pre­sen­ti Con­dizioni Gen­er­ali di Con­trat­to, attra­ver­so cui è rego­la­to il Rapporto;

Servizi acces­sori: ogni altro servizio, attiv­ità, risor­sa e/o stru­men­to, gra­tu­ito o a paga­men­to, pre­dis­pos­to acces­so­ri­a­mente ai Servizi, diver­so ed ulte­ri­ore rispet­to ai Servizi medesimi;

Mod­u­lo di Preno­tazione: il mod­u­lo attra­ver­so cui il Cliente preno­ta e chiede di pot­er usufruire dei Servizi in con­for­mità alle pre­sen­ti Con­dizioni Generali;

Con­trat­to: l’insieme con­trat­tuale che rego­la nel suo com­p­lesso l’intero rap­por­to tra Gestore e Cliente e che è com­pos­to dalle Con­dizioni Gen­er­ali e dal Mod­u­lo di Prenotazione;

Ordine: la pro­pos­ta di preno­tazione e acquis­to del Servizio effet­tua­ta dal Cliente attra­ver­so le pro­ce­dure del Sito;

Com­mer­cio Elet­tron­i­co: una par­ti­co­lare modal­ità di com­mer­cio, dis­ci­plina­ta in Italia dal Codice del Con­sumo e dal Decre­to e‑commerce, per cui le due par­ti con­traen­ti, ad esem­pio il ven­di­tore e l’acquirente nel con­trat­to di ven­di­ta, con­cludono il con­trat­to a dis­tan­za gra­zie ai servizi del­la soci­età dell’informazione (in par­ti­co­lare inter­net) sen­za la loro pre­sen­za fisi­ca e simultanea;

Codice del Con­sumo: il Codice del Con­sumo, dis­ci­plina­to con il D.Lgs. 6 set­tem­bre 2005 n. 206 e suc­ces­sive mod­i­fi­cazioni ed integrazioni;

Decre­to e‑commerce: l’Attuazione del­la diret­ti­va 2000/31/CE rel­a­ti­va a talu­ni aspet­ti giuridi­ci dei servizi del­la soci­età dell’informazione nel mer­ca­to inter­no con par­ti­co­lare rifer­i­men­to al com­mer­cio elet­tron­i­co, dis­ci­plina­ta con il D.Lgs. 9 aprile 2003 n. 70 e suc­ces­sive mod­i­fi­cazioni ed integrazioni;

Codice Pri­va­cy: il Codice in mate­ria di pro­tezione dei Dati Per­son­ali, dis­ci­plina­to con il D.Lgs. 30 giug­no 2003, n. 196 e mod­i­fi­ca­to dal D.lgs. 101/2018;

Infor­ma­ti­va Pri­va­cy: l’informativa pri­va­cy, redat­ta in ottem­per­an­za agli 13 e 14 del Rego­la­men­to UE 2016/679 (GDPR) e del D.Lgs. 196/03 (Codice Pri­va­cy) come rifor­ma­to dal D.Lgs. 101/2018.

Le Definizioni for­mano parte inte­grante e sostanziale delle pre­sen­ti Con­dizioni Generali.

Oggetto delle presenti Condizioni Generali

Le pre­sen­ti Con­dizioni Gen­er­ali dis­ci­plinano le regole gen­er­ali dei Servizi offer­ti dal Gestore ai Cli­en­ti, anche attra­ver­so il Sito Web.

Il Gestore è l’unico tito­lare del Sito e quin­di tramite esso il Cliente stringe un rap­por­to di prestazione di servizi esclu­si­va­mente con il gestore stes­so, sal­va diver­sa indi­cazione nelle pre­sen­ti Con­dizioni Generali.

Il Cliente accetta le pre­sen­ti Con­dizioni Gen­er­ali nel momen­to in cui richiede uno dei Servizi tramite il Mod­u­lo di Prenotazione.

Il Cliente è pre­ga­to di pren­dere visione di queste Con­dizioni Gen­er­ali pri­ma di reg­is­trar­si e/o pri­ma di effet­tuare ogni oper­azione, di stam­par­le e di conservarle.

Registrazione

Al fine di accedere ai Servizi non è nec­es­saria la registrazione.

Qualo­ra il sito richiedesse al Cliente di reg­is­trar­si, la reg­is­trazione coin­cide con l’apertura di un account e può essere effet­tua­ta in qual­si­asi momen­to. Per pro­cedere alla reg­is­trazione il Cliente deve seguire la pro­ce­du­ra pre­vista sul Sito.

La pro­ce­du­ra di reg­is­trazione con­sente al Gestore di garan­tire la per­son­al­ità dell’account e cer­care di evitare abu­sive registrazioni.

Durante la reg­is­trazione il Cliente accetta espres­sa­mente le pre­sen­ti Con­dizioni Generali.

Il Cliente, nel com­pi­lare la sche­da di reg­is­trazione o il form per l’acquisto del servizio, garan­tisce in ogni caso la com­pletez­za, la cor­ret­tez­za e la veridic­ità dei dati for­ni­ti. In par­ti­co­lare, il Cliente garan­tisce di:

  1. essere mag­giorenne e capace (se minorenne, la reg­is­trazione, l’inserimento dei dati e la pro­ce­du­ra di acquis­to dovran­no essere ese­gui­ti da un gen­i­tore o comunque da un maggiorenne);
  2. possedere i req­ui­si­ti richi­esti al momen­to del­la reg­is­trazione o dell’ordine;
  3. essere il legit­ti­mo tito­lare dei dati inser­i­ti, da inten­der­si veri, cor­ret­ti ed aggiornati;
  4. osser­vare tutte le norme di legge e con­trat­tuali applic­a­bili al rap­por­to con il Gestore;
  5. impeg­nar­si a rispettare le dis­po­sizioni det­tate dal­la nor­ma­ti­va nazionale con par­ti­co­lare rifer­i­men­to alle norme di natu­ra imper­a­ti­va, rel­a­tive all’ordine pub­bli­co e al buon costume;
  6. non trasferire a sogget­ti terzi le pro­prie Credenziali.

Il Gestore si ris­er­va la facoltà di non accettare la richi­es­ta di reg­is­trazione o di ordine, nonché di rimuo­vere un Cliente in tut­ti i casi in cui pos­sa essere ravvisato un abu­so, irre­go­lar­ità, scor­ret­tez­za e simili.

Il Cliente è esclu­si­vo respon­s­abile dell’accesso al Sito medi­ante le pro­prie Cre­den­ziali e risponde di tutte le oper­azioni effet­tuate sul medes­i­mo tramite le Cre­den­ziali stesse.

Tut­ti i dati comu­ni­cati dagli Uten­ti al Gestore saran­no trat­tati nel rispet­to del Rego­la­men­to UE 2016/679 (GDPR) e del Codice Pri­va­cy, sec­on­do l’Informativa pre­sente sul Sito ed acces­si­bile al seguente link www.itinera.info/privacy-policy.

L’indirizzo e‑mail con­fer­i­to per­me­tte al Gestore di noti­fi­care all’Utente tut­ti i mes­sag­gi rel­a­tivi ai Servizi.

Utilizzo di profili social

In alter­na­ti­va alle pro­ce­dure sopra esposte, potrebbe essere disponi­bile una pro­ce­du­ra di reg­is­trazione al Sito per il tramite di un pro­fi­lo del Cliente già atti­vo su un social network.

In tale caso, uti­liz­zan­do tale pro­ce­du­ra, il Cliente acconsente a creare un col­lega­men­to tra il Sito e quel­lo del suo pro­fi­lo, con con­seguente trasmi­grazione di una serie di dati tra queste due risorse, sec­on­do le impostazioni Pri­va­cy sta­bilite dall’Utente medesimo.

In ogni caso, a questo tipo di reg­is­trazione ver­ran­no appli­cate, in quan­to com­pat­i­bili, le regole sul­la pro­ce­du­ra di reg­is­trazione sopra esposte.

Modalità di richiesta dei Servizi

Per pot­er richiedere i Servizi il Cliente deve com­pi­lare l’apposito Mod­u­lo di Preno­tazione in tutte le par­ti richi­este e spuntare le rel­a­tive caselle di accettazione e richi­es­ta del con­sen­so, lad­dove pre­vis­to. Il Mod­u­lo dovrà essere com­pi­la­to ed invi­a­to nel­l’ap­pos­i­to form che si tro­va sul sito web del Gestore prenota.itinera.info oppure nel­la diver­sa modal­ità che il Gestore indicherà e met­terà a disposizione.

Il Mod­u­lo di Preno­tazione cos­ti­tu­isce una pro­pos­ta con­trat­tuale riv­ol­ta dal Cliente a Gestore avente ad ogget­to la richi­es­ta di preno­tazione ed usufruizione dei Servizi, in con­for­mità e sec­on­do la dis­ci­plina delle pre­sen­ti Con­dizioni Generali.

Per i Servizi, un vol­ta rice­vu­ta la richi­es­ta di preno­tazione e ver­i­fi­ca­ta ogni altra con­dizione il Gestore si ris­er­va di accettare det­ta richi­es­ta e, in caso pos­i­ti­vo, ne dà con­fer­ma al Cliente.

Nei casi di abu­so, il Gestore si ris­er­va il dirit­to di non accettare la preno­tazione e/o di can­cel­lare il pro­fi­lo del Cliente.

Corrispettivo per i Servizi

Il cor­rispet­ti­vo per i Servizi dipende dal­la tipolo­gia di Servizio richiesto dal cliente in fase di preno­tazione, nell’apposito Mod­u­lo di Preno­tazione e indi­ca­to all’interno del­la sche­da esplica­ti­va ad esso ded­i­ca­ta. Una vol­ta invi­a­to il Mod­u­lo di Preno­tazione il Gestore ver­i­fi­ca di disponi­bil­ità ed in caso pos­i­ti­vo invia una mail di con­fer­ma al Cliente.

Procedura di prenotazione e acquisto dei Servizi

Il Cliente può acquistare tut­ti i Servizi offer­ti dal Gestore e pre­sen­ti all’interno del Sito, illus­trati e descrit­ti nelle rispet­tive schede informative.

La pub­bli­cazione dei Servizi sul Sito cos­ti­tu­isce un invi­to riv­olto al Cliente a for­mu­la­re una pro­pos­ta con­trat­tuale d’acquisto e com­por­ta la com­ple­ta conoscen­za ed inte­grale accettazione delle pre­sen­ti Con­dizioni Generali.

La pro­ce­du­ra di acquis­to è indi­ca­ta nel Sito. Per con­clud­ere il con­trat­to il Cliente deve com­pi­lare il Mod­u­lo di Preno­tazione in for­ma­to elet­tron­i­co e trasmet­ter­lo al Gestore per via telem­at­i­ca, seguen­do le rel­a­tive istruzioni.

Nel Mod­u­lo di Preno­tazione è con­tenu­to un rin­vio alle pre­sen­ti Con­dizioni Gen­er­ali con­te­nen­ti un riepi­l­o­go delle infor­mazioni sulle carat­ter­is­tiche essen­ziali di cias­cun Servizio ordi­na­to ed il rel­a­ti­vo prez­zo (com­pren­si­vo di tutte le tasse ed imposte applic­a­bili), dei mezzi di paga­men­to e delle modal­ità di erogazione del Servizio medesimo.

La preno­tazione o l’acquisto del Servizio è con­sid­er­a­ta effet­tua­to al momen­to del “clic” di con­va­l­i­da da parte del Cliente.

Per i Servizi sopra indi­cati l’accettazione del­la preno­tazione da parte del Gestore avviene medi­ante l’invio di una e‑mail di con­fer­ma all’ind­i­riz­zo di pos­ta elet­tron­i­ca comu­ni­ca­to dal Cliente.

Modalità di pagamento

Al momen­to dell’invio del Mod­u­lo di Preno­tazione il Cliente dovrà ver­sare al Gestore il prez­zo rel­a­ti­vo al servizio speci­fi­co scelto.

Nel caso in cui vi sia un pre­vio scam­bio di mail tra il Gestore e il Cliente, quest’ultimo deve eseguire il paga­men­to al momen­to del­la con­fer­ma del­la preno­tazione e acquis­to del Servizio prescelto.

Le modal­ità di paga­men­to disponi­bili sono le seguenti:

Pay­pal: da effet­tuar­si uti­liz­zan­do gli stru­men­ti pro­posti nel Sito;

Carte di Cred­i­to e Carte Prep­a­gate: è pos­si­bile effet­tuare acquisti uti­liz­zan­do carte di cred­i­to e carte prep­a­gate, com­pat­i­bil­mente con quan­to indi­ca­to nel Sito e com­pat­i­bil­mente con i cir­cuiti di paga­men­to accettati;

Paga­men­to con bonifi­co ban­car­io almeno 3 giorni lavo­ra­tivi pri­ma del­l’inizio del servizio acquistato;

Si ril­e­va che per la sicurez­za nelle transazioni il sis­tema uti­liz­za per tut­ti i paga­men­ti tramite Car­ta di Cred­i­to: pro­to­col­lo crit­tografi­co Secure Sock­ets Lay­er 3.0 (SSL) o la ver­sione suc­ces­si­va. Questo pro­to­col­lo pro­tegge l’integrità dei dati durante il trasfer­i­men­to ai nos­tri serv­er, usan­do una chi­ave di crit­tografia di lunghez­za pari a 168 bit (la mas­si­ma disponibile).

Mancato pagamento

In caso di man­ca­to paga­men­to dell’acconto il Servizio non si intende preno­ta­to e acquistato.

In caso di man­ca­to paga­men­to del sal­do sen­za gius­ti­fi­ca­to moti­vo, il Cliente non avrà dirit­to all’usufruizione del Servizio scel­to e il Gestore avrà il dirit­to di trat­tenere la som­ma ver­sa­ta a tito­lo di acconto.

Per ulte­ri­ori infor­mazioni si pre­ga di pren­dere visione del­la Can­cel­la­tion Pol­i­cy delle pre­sen­ti Con­dizioni Generali.

Garanzie

Il Gestore garan­tisce di avere tutte le autor­iz­zazioni e licen­ze nec­es­sarie ai fini del­lo svol­gi­men­to dei Servizi.

Il Gestore garan­tisce altresì di avere com­pe­ten­za ed espe­rien­za nel set­tore in cui si col­lo­cano i vari Servizi.

Il Gestore si impeg­na ad effet­tuare ver­so il Cliente un Servizio di con­tenu­to con­forme a quan­to descrit­to nel Sito web, nel­la sche­da esplica­ti­va del Servizio ovvero a qual­si­asi altra infor­mazione o descrizione prove­niente dal Gestore medesimo.

Diritto di recesso

Data la natu­ra dei Servizi non è pre­vista alcu­na facoltà di reces­so in capo al Cliente.

Per tut­to ciò che con­cerne la Can­cel­la­tion pol­i­cy si pre­ga di far rifer­i­men­to al pun­to “Can­cel­la­tion Pol­i­cy” che segue.

Cancellation policy

È pos­si­bile per il Cliente pro­cedere alla can­cel­lazione del Servizio preno­ta­to nei seguen­ti modi e termini.

Se la can­cel­lazione viene ese­gui­ta fino a 48 ore pri­ma del­la data pre­vista per lo svol­gi­men­to del Servizio, non ver­rà appli­ca­ta alcu­na penale e l’importo paga­to ver­rà total­mente rim­bor­sato da parte del Gestore;
Se la can­cel­lazione viene ese­gui­ta fino a 24 ore pri­ma del­la data pre­vista per il tour, ver­rà trat­tenu­to dal Gestore una som­ma pari al 50% dell’importo totale;
In caso di can­cel­lazione con un preavvi­so infe­ri­ore alle 24 ore anteceden­ti il tour, ovvero in caso di man­ca­ta pre­sen­tazione, il Gestore trat­ter­rà l’intero importo.

In caso di can­cel­lazione del Servizio, il Gestore effettuerà il rim­bor­so totale dell’importo pagato.
Sal­vo quan­to sopra, il Gestore si ris­er­va di annullare i Servizi pro­gram­mati, dan­done con­gruo preavvi­so al Cliente, in tut­ti i casi in cui vi siano ques­tioni rel­a­tive alla sicurez­za, casi for­tu­iti e/o cause di forza mag­giore non dipen­den­ti dal Gestore, e per le quali il Gestore è impos­si­bil­i­ta­to a prestare il Servizio richiesto per cause a lui non imputabili.

Riservatezza e Proprietà Industriale ed Intellettuale

Il Cliente si impeg­na a man­tenere la mas­si­ma ris­er­vatez­za sulle pro­ce­dure, le modal­ità oper­a­tive, i meto­di di lavoro, le infor­mazioni ed in genere il know how del Gestore.

Tut­ti i marchi e gli altri seg­ni dis­tin­tivi, nonché in gen­erale tut­ti i dirit­ti di pro­pri­età indus­tri­ale ed intel­let­tuale rel­a­tivi al Gestore o al Sito o al Servizio sono ris­er­vati esclu­si­va­mente al Gestore ed il Cliente si impeg­na a non usarne in alcun modo fuori dal­l’am­bito del Servizio.

Clausola risolutiva espressa

Il Con­trat­to si risolve di dirit­to, ai sen­si e nelle forme pre­visti dall’art. 1456 codice civile, in tut­ti i casi di vio­lazione grave, da parte del Cliente, delle norme delle pre­sen­ti Con­dizioni Gen­er­ali ed in par­ti­co­lare delle seguenti:

Vio­lazione degli obb­lighi di paga­men­to di cui agli artt. 7, 8 e 9;
Vio­lazione dei dirit­ti di pro­pri­età indus­tri­ale ed intel­let­tuale di cui all’art. 14;
Com­pi­men­to da parte del Cliente di qual­si­asi attiv­ità illecita o comunque tale da elud­ere le pre­vi­sioni delle pre­sen­ti Con­dizioni Generali.

Regole Generali

Tut­ti pos­sono parte­ci­pare alle nos­tre attività.

Tutte le per­sone di età infe­ri­ore a 18 anni devono essere accom­pa­g­nate dal padre, dal­la madre o dal tutore. Pos­sono anche parte­ci­pare pre­sen­tan­do una nota fir­ma­ta da uno dei sum­men­zionati in cui esp­ri­mono in modo chiaro e inequiv­o­ca­bile la volon­tà di autor­iz­zarli a effet­tuare l’at­tiv­ità cor­re­la­ta al par­ti­co­lare Servizio Scelto.

Esenzione di responsabilità del Gestore

Il Gestore non è responsabile:

per ogni pregiudizio derivante dall’utilizzo dei Servizi da parte del Cliente in modo dif­forme dalle pre­vi­sioni del Con­trat­to e/o dalle ulte­ri­ori istruzioni fornite;

per ogni pregiudizio derivante dal­la sospen­sione dei Servizi;

per il man­ca­to o non cor­ret­to fun­zion­a­men­to dei Servizi su speci­fiche piattaforme non com­pat­i­bili o per cui non sia comunque garan­ti­to il cor­ret­to funzionamento;

per ogni pregiudizio derivante da caso for­tu­ito o forza mag­giore ovvero da even­ti dipen­den­ti dal fat­to di terzi o comunque non imputabili al Gestore.

per lesioni per­son­ali, malat­tie, dan­ni alla pro­pri­età o qual­si­asi altra perdi­ta (diret­ta o indi­ret­ta) o per spese subite dal Cliente in occa­sione del servizio a meno che tale perdi­ta non sia dovu­ta a grave neg­li­gen­za o grave inadem­pien­za del Gestore.

per even­tu­ali guasti o ritar­di nelle prestazioni dei suoi obb­lighi, che si tra­duce diret­ta­mente o indi­ret­ta­mente da qual­si­asi causa o cir­costan­za al di fuori del suo ragionev­ole con­trol­lo. Sen­za lim­itare la gen­er­al­ità di quan­to sopra indi­ca­to, sono con­sid­er­ate tali cir­costanze: scop­pio delle ostil­ità, som­mosse, dis­or­di­ni civili, atti di ter­ror­is­mo, riv­o­luzioni, atti di qual­si­asi gov­er­no o autorità (com­pre­so ma non lim­i­ta­to al rifi­u­to o revo­ca di qual­si­asi licen­za o autor­iz­zazione), incen­di, inon­dazioni, epi­demie, ful­mine, esplo­sione, neb­bia o mal­tem­po, inter­ruzioni o fal­li­men­ti di un servizio di util­ità (inclusi ma non lim­i­tati a elet­tric­ità, gas, acqua o tele­co­mu­ni­cazioni), lavori di ristrut­turazione intrap­rese dal­la sis­temazione for­n­i­tori, scioperi, ser­rate o boicot­tag­gi, blocchi.

per smar­ri­men­to di beni ed ogget­ti per­son­ali e per qual­sivoglia dan­no dovu­to a cadute accidentali.

Modifiche alle presenti Condizioni Generali

Il Gestore si ris­er­va il dirit­to di mod­i­fi­care il con­tenu­to delle pre­sen­ti Con­dizioni Gen­er­ali: il rap­por­to sarà rego­la­to dal testo delle Con­dizioni Gen­er­ali pub­bli­ca­to sul Sito web del Gestore al momen­to dell’invio del­la richi­es­ta di fruizione dei Servizi da parte del Cliente. Gli aggior­na­men­ti saran­no indi­cati nel­l’in­tes­tazione del testo con la data di ulti­mo aggiornamento.

Il Cliente è per­tan­to invi­ta­to a pren­dere espres­sa visione del testo delle pre­sen­ti Con­dizioni Gen­er­ali sem­pre pri­ma dell’invio del­la richi­es­ta di fruizione dei Servizi.

Mancato esercizio di un diritto

Il man­ca­to eser­cizio di un dirit­to da parte del gestore non rap­p­re­sen­ta alcu­na rin­un­cia ad agire nei con­fron­ti del Cliente o nei con­fron­ti di terzi per la vio­lazione di impeg­ni assunti.

Il Gestore per­tan­to si ris­er­va di far valere i pro­pri dirit­ti in ogni caso, nei ter­mi­ni concessi.

Trattamento dei dati personali (Privacy)

Il trat­ta­men­to dei dati per­son­ali del Cliente da parte del Gestore ver­rà rego­la­to con sep­a­ra­ta e idonea documentazione.

Legge Applicabile

Le Con­dizioni Gen­er­ali ed i Servizi in esse descrit­ti sono rego­lati esclu­si­va­mente dal­la legge ital­iana, dalle norme comu­ni­tarie dell’Unione Euro­pea e dalle Con­ven­zioni Inter­nazion­ali che han­no effet­to e sono riconosciute nel­la Repub­bli­ca Italiana.

Tut­ti i Servizi e le infor­mazioni con­tenute nel Sito sono resi in lin­gua ital­iana, fer­ma restando la pos­si­bil­ità di prevedere l’utilizzo di altre lingue.

Giurisdizione e Foro competente

Sal­vo quan­to sopra, per qualunque con­tro­ver­sia iner­ente l’interpretazione, ese­cuzione e risoluzione delle pre­sen­ti Con­dizioni Gen­er­ali e del rap­por­to che ne con­segue, ai sen­si del­la nor­ma­ti­va applic­a­bile, l’Autorità Giudiziaria ital­iana ha giuris­dizione esclu­si­va ed è com­pe­tente esclu­si­va­mente il Foro di Livorno.

Restano salve even­tu­ali giuris­dizioni e com­pe­ten­ze esclu­sive ed indero­ga­bili pre­viste dal­la nor­ma­ti­va di settore.

Comunicazioni

Qual­si­asi comu­ni­cazione tra le Par­ti sarà con­sid­er­a­ta val­i­da ed effi­cace se effet­tua­ta ai recapi­ti indi­cati nel Mod­u­lo di Iscrizione o nelle pre­sen­ti Con­dizioni Gen­er­ali o a quel­li suc­ces­si­va­mente variati e comu­ni­cati all’al­tra parte all’ul­ti­mo ind­i­riz­zo conosci­u­to e valido.

Hai altre domande? Scrivi a